Lo Studio Giansalvo ed il Comitato Mutui Sulle Macerie insieme per aiutare le zone terremotate.
Tribunale di Taranto del 31 gennaio 2017 numero 360: la commissione di massimo scoperto si include nel calcolo del TEG perché una legge secondaria (Decreti Ministeriali sulla rilevazione del TAEG) è in contrasto con l'articolo 644 codice penale.
Due miliardi di euro di liti pendenti con i clienti per questioni legate all'anatocismo e ai derivati
Usura pattizia: Tribunale di Bari sentenza numero 5732/2016 del 31 ottobre 2016. Modalità di calcolo del TAEG con mora ed estinzione anticipata.
Usura contrattuale sul mutuo: Tribunale di Chieti.
Sospesa esecuzione immobiliare per usura su mutuo originaria.
Usura sul mutuo pattizia: inclusa la Mora nel calcolo del TAEG con modalità di calcolo espressa dal Giudice
Usura pattuizia: inclusione della CMS nel calcolo
Danni da illegittima segnalazione a sofferenza
Mutuo a consolidamento nullo per il Tribunale di Bergamo
Anatocismo e rimesse solutorie sul Tribunale di Milano
Mutui a tasso variabile, accolti gli impegni di Unipol per le clausole floor ed Euribor negativo
Il mutuatario era a credito alla data del precetto per cui la banca non poteva agire.
Bari, accolta parzialmente l'istanza della curatela per 157 operazioni in derivati sottoscritte fra il 1998 e il 2005. La società fallì nel 2011
TAEG del contratto di finanziamento indeterminato

Recupero Anatocismo e Usura bancaria: come avere una possibilità di trattare con la Banca

Articolo per pubblico non professionale
Di Dott. Roberto Giansalvo
Mar, 01/08/2017 - 16:58
Articolo

Possibili utilizzi della perizia econometrica, come trattare con la banca per avere condizioni migliori di fido o nuova finanza.

Si sente spesso parlare di perizia econometrica per usura e anatocismo e a volte, l'utilizzo che se ne fa è sbagliato.
In questo articolo vi spiegheremo a cosa serve una perizia econometrica e come può essere utilizzata dal cliente per ottenere il massimo vantaggio.

Prima di spiegare come è possibile utilizzare la perizia econometrica bisogna dire che la stessa in realtà è uno strumento che andrebbe utilizzato da legali o consulenti esperti in contenzioso bancario.
Infatti, un suo uso improprio, potrebbe causare danni anche seri alle vostre finanze.
Per intenderci, paragoniamo la perizia econometrica ad un'arma e provate ad immaginare cosa succederebbe ad una persona incapace di maneggiare un'arma nel momento in cui provi ad utilizzarla. Ci sarà, senz'altro, la possibilità che la persona non abilitata all'utilizzo dell'arma si possa far male.
Cerchiamo pertanto di capire come, anche se sconsigliato, utilizzare la perizia econometrica, non solo per evitare di farsi male, ma anche per cercare di ottenere un risultato positivo.

Definizione di perizia econometrica.

La perizia per usura e anatocismo è uno strumento tecnico giuridico (ad alcuni piace definirlo strumento giurimetrico) che serve a valutare il rapporto bancario per evidenziare le possibili anomalie riscontrabili: in primo luogo anatocismo e usura bancaria, oltre a altri aspetti che non tratteremo in questo articolo.
Nella relazione, pertanto, verranno indicate le anomalie riscontrate, la motivazioni tecnico giuridico che spiegano il perché tali atteggiamenti sono scorretti e i possibili interessi recuperabili per interessi anatocistici ed interessi usurari.
L'anatocismo è la prassi scorretta, applicata dalle banche, e vietata dalla legge, che consiste nel capitalizzare gli interessi a debito del correntista trimestralmente e annualmente quelli a credito del correntista.
L'usura bancaria è la pattuizione o l'applicazione di interessi sopra la soglia fissata dalla legge oltre il quale il finanziamento bancario verrà considerato usurario.
Una perizia bancaria evidenzia queste voci, spiega il perché tali interessi andrebbero recuperati e quantifica gli importi da recuperare.

Bisogna però prestare attenzione: un conto è scrivere su una relazione che si devono recuperare migliaia di euro per usura e anatocismo ed un conto è portare a casa tali denari, soprattutto perché la giurisprudenza nel campo e molto difforme ed occorrono esperti del settore per poter recuperare gli interessi.

A cosa può servire la perizia econometrica?

  • a poter interloquire con la banca per avere condizioni sui prestiti migliori
  • per poter controbattere alle richieste di rientro fido della banca
  • per poter trattare sconti sul debito presso l'istituto di credito
  • per capire quale banca, tra quelle che avete, vi sta trattando meglio e in conseguenza capire su quale banca sarebbe utile spostare gli affidamenti
  • per opporsi ai pignoramenti della banca
  • per evitare la vendita all'asta degli immobili.

Cosa evitare con una perizia econometrica

Cosa non dovete assolutamente fare una volta che avete acquistato una perizia bancaria?

  • andare a minacciare il direttore di banca che lo denuncerete per usura
  • anche se avete una perizia econometrica che accerta degli interessi a vostro favore, non smettere di pagare i finanziamenti
  • comunicare i risultati della perizia bancaria alla banca senza prima aver sentito il vostro legale o consulente di fiducia
  • denunciare penalmente la banca.

Perchè questi atteggiamenti risultano il più delle volte nefasti?
In primo luogo il direttore di filiale non sarà eventualmente ritenuto il responsabile della denuncia per usura e molto spesso non è esperto di questi procedimenti. E' infatti l'ufficio legale preposto che avrà contezza della questione.
Non smettere di pagare i finanziamenti, qualora sia possibile, fino a quando non ci sarà una sentenza che accerterà il vostro credito. Nel settore girano molti consulenti capestro che pur di vendere qualche perizia sostengono tesi astruse non riconosciute dalla giurisprudenza. Qualora sospendiate i pagamenti dei finanziamenti la banca vi chiederà il rientro del prestito.
Non comunicare i risultati della perizia econometrica alla banca perché potreste dar modo alla banca di organizzare meglio le proprie difese prima del tempo datogli dalla procedura civile. Considerate che la giustizia offre dei tempi ben definiti per fare opposizione alle richieste di una parte. Dargli prima lo strumento di prova delle vostre ragioni creditizie sicuramente li avvantaggerà nella difesa.
Non denunciare penalmente la banca in quanto la denuncia penale è un atto che procede d'ufficio ed una volta fatta non potrà essere ritirata. In tal caso la banca non avrà nessuna voglia di interloquire con voi per risolvere bonariamente la questione.

Conclusioni

Concludiamo nel sostenere che è molto importante conoscere se il proprio rapporto bancario è corretto, ma tale verifica va fatta fare solo da chi ha provate e riconosciute esperienze del settore e soprattutto va utilizzata da chi è perfettamente a conoscenza degli aggiornamenti continui sul contenzioso bancario. Un passo falso potrà costarvi molto caro.

 

Questo articolo è stato scritto per un pubblico non professionale. Di seguito è possibile trovare altri articoli che trattano lo stesso argomento.

Articolo per pubblico non professionale
Cosa è l'anatocismo quali importi puoi recuperare. Come utilizzare la perizia econometrica: trattativa, uso giudiziale o opporsi alla revoca del fido di conto.
Articolo per pubblico non professionale
Cosa è l'usura bancaria, quali importi puoi recuperare. Come utilizzare la perizia: trattativa, saldo e stralcio, uso giudiziale o sospendere le esecuzioni.
Articolo per tutti
L'usura bancaria: quando si può parlare di usura nei rapporti bancari e come si può rilevare e calcolare.
Articolo per pubblico non professionale
Anatocismo bancario: una antipatica e lucrosa prassi delle Banche di cui si parlerà ancora per molto tempo.
Articolo per tutti
Definizione di anatocismo bancario. Prescrizione della ripetizione dell'indebito e novità legislative intervenute nel 2014 e 2016.
 

Aggiungi un commento

CONTATTA LO STUDIO AI NUMERI 0872 724312 OPPURE ALL'INDIRIZZO boss@studiogiansalvo.it PER AVERE INFORMAZIONI
RICEVIAMO, QUALORA CE NE FOSSE LA NECESSITA', IN DIVERSE SEDI SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE