Tribunale di Torino del 2 luglio 2015

Azione di accertamento negativo e di ripetizione dell'indebito a conto corrente aperto

Anche a conto corrente aperto il cliente ha interesse a proporre azione di accertamento negativo volta a ottenere la dichiarazione di nullità delle clausole contrattuali e l'accertamento delle somme addebitate dalla banca in base ad una clausola nulla o in difetto di una previsione contrattuale.

Pertanto quando il conto corrente risulta aperto non bisogna effettuare una ripetizione di indebito, ma accertare il saldo reale del conto corrente al netto degli indebiti applicati dalla banca.

CONTATTA LO STUDIO AI NUMERI 0872 724312 OPPURE ALL'INDIRIZZO roberto@studiogiansalvo.it PER AVERE INFORMAZIONI
RICEVIAMO IN DIVERSE SEDI SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE: LANCIANO (CH), TRIESTE E BERGAMO.